Responsabilità aziendale

Responsabilità aziendale. In Talema, siamo orgogliosi di fare la cosa giusta e di fare le cose giuste per i nostri clienti, i dipendenti e la catena di fornitura. Da tempo ci impegniamo a condurre i nostri affari in conformità con tutte le leggi e i regolamenti applicabili e nel rispetto dei più elevati standard etici e qualitativi. Ognuno di noi compie ogni giorno scelte che contribuiscono al carattere della Società. Prendendo decisioni etiche, trattiamo in modo equo con i nostri clienti, i nostri fornitori, i nostri azionisti e tra di noi.

Certificazioni ISO

Stabilimento di produzione in India

Impianto di produzione della Repubblica Ceca

Dichiarazioni di conformità

 

Politica della qualità

Talema si impegna a rimanere il fornitore di riferimento per i propri clienti. Ogni dipendente ha la responsabilità di soddisfare o superare le aspettative dei clienti. Manteniamo sistemi di qualità che consentono un miglioramento continuo in tutte le aree della nostra azienda a beneficio di tutti i clienti. Abbiamo messo in atto i seguenti sistemi e procedure per supportarci nel nostro obiettivo di totale soddisfazione del cliente e di miglioramento continuo in tutta la nostra attività:

Manodopera: Sviluppare e mantenere una forza lavoro professionale altamente qualificata, in grado di fornire una leadership organizzativa e di stabilire, mantenere e migliorare i processi di business e di qualità di livello mondiale.

Materiali: Stabilire, mantenere e migliorare le relazioni con i fornitori per ridurre i costi dei prodotti, migliorando al contempo la qualità dei prodotti nei successivi ordini di acquisto.

Macchina: Stabilire, mantenere e migliorare la disponibilità e l'utilizzo della macchina attraverso l'uso di manutenzione predittiva/preventiva e azioni preventive.

Metodi: Stabilire e mantenere un sistema di gestione della qualità che consenta alla direzione di eseguire i processi amministrativi e di prodotto chiave che forniscono un valore tangibile ai clienti interni ed esterni.

Misurazioni: Stabilire, mantenere e migliorare i principali processi amministrativi e di prodotto attesi dai clienti.

Madre natura (ambiente): Stabilire, mantenere e migliorare le conoscenze dei dipendenti e la conformità ai requisiti ambientali, di salute e sicurezza che mettono a rischio la sicurezza individuale e il futuro dell'azienda.

Le nostre procedure interne vengono riviste regolarmente e sono contenute in un Manuale della Qualità che viene messo a disposizione di tutti i dipendenti. Sebbene l'amministratore delegato abbia la responsabilità ultima della Qualità, tutti i dipendenti hanno la responsabilità, all'interno delle proprie aree di lavoro, di garantire che la Qualità sia integrata all'interno dell'intera azienda.

Politica della qualità ambientale e OHS

Restrizione delle sostanze pericolose (RoHS)

Talema si impegna a realizzare prodotti conformi a Regolamento (UE) 2015/863 della Commissione del 4 giugno 2015, che modifica l'Allegato II RoHS 2 (Direttiva 2011/65/UE denominata direttiva sul marchio CE) che mira a prevenire l'ingresso di sostanze pericolose nel processo di produzione e quindi a tenerle fuori dal flusso dei rifiuti. Dichiarazione di conformità RoHS - Talema

Registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche (REACH)

Talema si impegna a realizzare prodotti conformi a Regolamento (UE) 2015/830 della Commissione  che modifica il regolamento (CE) n. 1907/2006 che fornisce un quadro legislativo completo per la produzione e l'uso di sostanze chimiche in Europa. Il REACH riguarda la produzione e l'uso di sostanze chimiche e il loro potenziale impatto sia sulla salute umana che sull'ambiente. Dichiarazione di conformità REACH - Talema

Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE)

I prodotti Talema sono soggetti a Direttiva 2012/19/UE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) e sono conformi ai requisiti di marcatura RAEE. Tali prodotti e/o i loro imballaggi sono contrassegnati con il "bidone della spazzatura barrato da una croce" (simbolo WEEE) in conformità alla norma europea EN 50419. Dichiarazione di conformità RAEE - Talema

Codice di condotta Talema

Tutti i dipendenti Talema si impegnano personalmente ad agire con indiscussa integrità e onore e nel pieno rispetto degli standard etici e legali stabiliti nella nostra Codice di condotta.

Harassment and Discrimination

Talema si impegna a mantenere un ambiente libero da discriminazioni e molestie, in cui i dipendenti si trattino reciprocamente con rispetto, dignità e cortesia.

La Società non tollererà alcun tipo di molestia nei confronti dei propri dipendenti, dei candidati all'impiego o dei clienti.  Sono vietati comportamenti discriminatori o caratterizzati come molestie. Il termine molestie include, a titolo esemplificativo e non esaustivo, insulti, battute e altri comportamenti verbali o fisici relativi al sesso, all'etnia, alla razza, al colore, al credo, alla religione, all'orientamento sessuale, all'origine nazionale, all'età, alla disabilità, allo stato civile, allo stato militare o a qualsiasi altra classificazione protetta che interferisca in modo irragionevole con le prestazioni lavorative di una persona o crei un ambiente di lavoro intimidatorio e ostile.

Violenza sul posto di lavoro

Talema ha una politica di tolleranza zero per quanto riguarda le minacce, le intimidazioni e le violenze di qualsiasi tipo sul posto di lavoro, commesse o dirette ai nostri dipendenti. I dipendenti che si impegnano in tali comportamenti riceveranno un'azione correttiva progressiva, fino alla cessazione immediata del rapporto di lavoro.

Ai dipendenti non è consentito portare armi di qualsiasi tipo nei locali dell'azienda o nelle funzioni aziendali. Qualsiasi dipendente sospettato di essere in possesso di un'arma sarà soggetto a una perquisizione a discrezione della direzione.

Chiunque faccia una qualsiasi minaccia, mostri un comportamento minaccioso o compia un atto di violenza sulla proprietà dell'azienda deve essere allontanato dai locali il più rapidamente possibile e deve rimanere fuori dai locali dell'azienda in attesa dell'esito di un'indagine. L'azienda avvierà una risposta adeguata. Tale risposta può includere, a titolo esemplificativo e non esaustivo, la sospensione e/o la cessazione di qualsiasi rapporto d'affari, la riassegnazione delle mansioni, la sospensione o la cessazione del rapporto di lavoro e/o il perseguimento della persona o delle persone coinvolte. Inoltre, i commenti offensivi riguardanti eventi violenti non saranno tollerati e potrebbero portare ad azioni disciplinari.

Protezione dei bambini

Talema aspira ad essere un'azienda socialmente responsabile ed etica. Talema adotterà politiche per il benessere dell'infanzia che rappresentano gli standard più elevati esercitati in tutti i Paesi in cui le società del Gruppo Talema hanno sede.

Talema incoraggerà l'educazione universale per tutti i bambini di entrambi i sessi. Talema non assumerà bambini di età inferiore ai 18 anni o all'età accettata per il diploma di scuola secondaria se tale età è superiore ai 18 anni.

Lavoro forzato

Talema non si impegna né tollera l'uso della schiavitù, la tratta di esseri umani o il ricorso al lavoro forzato di qualsiasi tipo nella nostra catena di approvvigionamento o nella nostra attività.

Minerali da Conflitto

Talema sostiene la sezione 1502 del Dodd-Frank Wall Street Reform and Consumer Protection Act (2010), che richiede una catena di approvvigionamento priva di minerali da conflitto. I minerali dei conflitti sono definiti come minerali come lo stagno, il tantalio, il tungsteno e l'oro (noto come 3TG) estratti nelle province orientali della Repubblica Democratica del Congo (RDC). A sostegno di questa legislazione, Talema richiede ai nostri fornitori di avere una politica sui minerali di conflitto e di garantire che i minerali utilizzati nell'ambito del loro processo chimico siano privi di conflitti nella RDC. Nel dicembre 2018, il cobalto è stato aggiunto anche al 3TG, diventando noto come 3TG e C  Dichiarazione sui Minerali da Conflitto - Talema

California Proposizione 65

La maggior parte dei prodotti che Talema Group produce e vende nella regione californiana non contiene le sostanze regolate dalla proposta 65 della California in concentrazioni che comportano esposizioni superiori ai livelli di approdo sicuro determinati da OEHHA. In quanto tali, questi prodotti non sono tenuti ad avere le etichette di avvertimento della California Proposition 65. Tuttavia, dichiariamo che nel caso in cui un qualsiasi prodotto venga prodotto e venduto nella regione californiana utilizzando le sostanze chimiche elencate, le etichette di avvertimento della California Proposition 65 appariranno sulle confezioni. Dichiarazione della Proposizione 65 della California

Acqua

Nell'ottica della sostenibilità ambientale e del coinvolgimento della comunità, Talema ha adottato la seguente politica in materia di utilizzo dell'acqua:

  • Preservare la qualità delle risorse idriche nelle comunità in cui operiamo
  • Comunicare apertamente alla comunità le nostre informazioni sull'uso dell'acqua e le iniziative di conservazione
  • Considerare l'impatto dell'uso dell'acqua all'interno delle nostre operazioni e delle nostre strutture e garantire controlli efficaci per ottimizzare l'uso dell'acqua

Paesi sottoposti a embargo

Talema sostiene le politiche socialmente responsabili delle Nazioni Unite e dei Paesi in cui hanno sede le società del Gruppo Talema. Talema non intraprenderà alcuna attività commerciale con clienti, fornitori o altre entità associate a paesi soggetti a embargo.

A partire dal 5 febbraio 2014, Talema e le società che fanno parte del Gruppo Talema non venderanno a entità situate o controllate nei seguenti paesi: Cuba, Corea del Nord, Iran, Iraq e Siria.

Le contee identificate in futuro come contee soggette a embargo dalle Nazioni Unite, dal Dipartimento di Stato americano o da un'organizzazione simile di Irlanda, Germania, Repubblica Ceca o India saranno aggiunte all'elenco dei paesi soggetti a embargo man mano che verranno identificati.

Talema limiterà inoltre l'interazione che coinvolge applicazioni militari o possibili applicazioni militari con i Paesi in cui tali interazioni sono limitate dai Paesi in cui le Società del Gruppo Talema hanno sede.